Territorio di Pittsburgh

Il Territorio della città di Pittsburgh

Pittsburgh è il capoluogo, nonché seconda città più grande, della contea di Allegheny nello stato della Pennsylvania, situato nel nord-est degli Stati Uniti.
Con una superficie di appena 151 km2, questa meravigliosa città conta una popolazione di 312.819 abitanti che la portano ad avere una densità di 2,174 ab./km2.

La città si trova nella zona di transizione tra il clima continentale umido e quello subtropicale umido pertanto anche le caratteristiche meteorologiche, risentendo dell'influenza di entrambi i climi, variano a seconda della latitudine. Con una definizione più generica, si può definire il clima di Pittsburgh di tipo continentale. Le estati quindi sono generalmente calde ed umide e contraddistinte da qualche fenomeno temporalesco, talvolta anche di forte intensità, che tende ad abbassare le temperature rendendole più miti e gradevoli. Gli inverni sono invece moderatamente freddi e nevosi con temperature che si aggirano attorno allo 0. Essendo, come si diceva prima, un clima prevalentemente umido, le precipitazioni sono spesso abbondanti e distribuite uniformemente su tutto l'arco dell'anno, mentre il tasso di umidità, caratteristico della città, è particolarmente alto

Il nome con cui spesso viene chiamata, 'city of bridges' (città dei ponti), deve la propria origine alla particolare posizione geografica in cui è sorto il centro della città che ha costretto gli abitanti, per poter agevolare il traffico e le comunicazioni con il resto del paese, alla costruzione di molti ponti che collegassero le sponde del centro della città al resto della terra ferma. Infatti, la città si è sviluppata attorno al così detto the Point, che, tradotto, significa la punta, ossia il luogo in cui i due fiumi Allegheny e Monongahela confluiscono a formare il fiume Ohio, il principale affluente di sinistra del Missisipi.
Il nome vero e proprio della città ha invece origini meno recenti: nasce nel 1758 quando, al termine della Guerra dei Sette anni con la conseguente vittoria degli inglesi, il vecchio insediamento francese di Fort Duquesne venne distrutto ed al suo posto venne costruito un forte a cui fu dato il nome di Fort Pitt, in onore del primo ministro William Pitt. Il suffisso '-burg' deriva dai paesi nordici europei e significa 'città', quindi, la traduzione del nome Pittsburgh sarebbe 'città di Pitt.
Un'ulteriore curiosità sul nome di Pittsburgh è che questa è una delle poche città americane ad avere la 'h' a consclusione del suffisso '-burg'.

Conosciuta in America come città industriale e di grande rilievo economico, Pittsburgh, famosa in passato per le sue acciaierie e per la fiorente industria, sta attualmente rivalutando e valorizzando il settore del turismo, provvedendo a costruire luoghi di interesse, zone verdi ed attrattive turistiche che stanno riscuotendo un discreto successo.
La ricchezza della città, le condizioni ed il costo della vita che offre, le hanno fatto conquistare il titolo di tredicesima migliore città in cui vivere per i giovani professionisti, questo grazie anche alle tantissime opportunità di cui dispone.

Offerte Hotel